Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Enasarco, sulla base dello Statuto e del Regolamento elettorale, ha deliberato, per il 2020, l’indizione delle elezioni per la costituzione della nuova Assemblea dei delegati, la quale eleggerà il nuovo Consiglio di Amministrazione.

Il diritto di voto è riconosciuto a tutti gli iscritti (agenti ad imprese preponenti) in possesso dei requisiti indicati all’articolo 13, commi 2 e 3, dello Statuto e agli articoli 7 e 9 del Regolamento Elettorale.

Enasarco ha messo a disposizione degli iscritti la possibilità di verificare telematicamente, attraverso il sito istituzionale della Fondazione, se il proprio nominativo è stato inserito negli elenchi provvisori degli elettori. È possibile effettuare tale verifica e prendere visione delle eventuali motivazioni di esclusione accedendo a questa pagina:

https://www.enasarco.it/verifica_requisiti_elettorali

Eventuali reclami avverso il mancato riconoscimento del diritto di voto possono essere presentati alla Commissione Elettorale entro e non oltre il 23 luglio 2019 con una delle seguenti modalità:

  • attraverso la procedura guidata presente nell’area riservata InEnasarco;
  • scaricando e compilando il modulo di reclamo disponibile sul sito istituzionale della Fondazione Enasarco:

– Modulo reclamo per Agenti persone fisiche o operanti in forma di società di persone

– Modulo reclamo per Agenti operanti in forma di società di capitali

– Modulo reclamo per Imprese preponenti

In entrambi i casi il modulo di reclamo dovrà essere inoltrato dall’iscritto esclusivamente mediante posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo reclami.elezioni@pec.enasarco.it.

L’Ufficio Elettorale della Fondazione potrà eventualmente chiedere all’iscritto reclamante ulteriori informazioni o documenti, che dovranno pervenire esclusivamente mediante posta elettronica certificata al medesimo indirizzo entro i 14 giorni successivi alla richiesta.

L’esito del reclamo sarà comunicato all’interessato via PEC entro il 10 Settembre 2019.

Nelle prossime settimane, sul sito della Fondazione saranno pubblicati avvisi e documenti esplicativi sulle modalità del procedimento elettorale.

Sarà nostra cura tenerVi aggiornati al riguardo.